Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotiziecagliariCronacaCronaca › Evasione fiscale per 122mila euro
Red 20 giugno 2019
Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle del Nucleo di Polizia Economico-finanziaria di Cagliari hanno concluso un controllo fiscale nei confronti del socio di un’impresa del capoluogo operante nel settore del commercio di oggettistica, abbigliamento ed articoli per la casa con diversi punti vendita distribuiti sul territorio sardo
Evasione fiscale per 122mila euro


CAGLIARI - Nell’ambito delle attività di contrasto all’evasione fiscale, le Fiamme gialle del Nucleo di Polizia Economico-finanziaria di Cagliari hanno concluso un controllo fiscale nei confronti del socio di un’impresa del capoluogo operante nel settore del commercio di oggettistica, abbigliamento ed articoli per la casa con diversi punti vendita distribuiti sul territorio sardo. L’operazione è scattata da un'analoga attività ispettiva condotta, qualche mese fa, nei confronti dell'azienda nella cui compagine sociale figura la persona verificata, al cui esito, grazie alla disamina della documentazione riscontrata in sede di accesso ed all'incrocio dei dati e delle informazioni acquisite durante lo sviluppo dell’ispezione, anche attraverso le interrogazioni ai database centralizzati del Corpo, è stato possibile ricostruire il reale volume d’affari della società, che è risultata aver occultato al Fisco ricavi per oltre 2,453milioni di euro, con una conseguente evasione Iva per 628.329euro.

I controlli operati sull’intero novero della documentazione acquisita (contabile ed extracontabile) hanno consentito di imputare in capo al socio verificato, un’evasione fiscale per utili da partecipazione societaria di 121.979euro. I Finanzieri, analizzando il copioso carteggio, incrociando dati e circostanze ed effettuando numerosi collegamenti, hanno ricostruito l’intera “storia” della società, evidenziando, tra l’altro, la non estraneità nelle condotte evasive da parte dei diversi appartenenti al board societario.

Tutti questi accertati elementi di pericolosità fiscale hanno quindi condotto all’esecuzione di diversi interventi ispettivi nei confronti dei soci dell’azienda (peraltro tutti lavoratori all’interno della stessa), costituenti la conclusione della completa radiografia fiscale cominciata con il controllo alla società. Difatti, quest’ultima ispezione si colloca nella scia di analoghe precedenti attività, conclusesi negli ultimi due mesi, che hanno interessato la posizione fiscale, complessivamente, di sei persone: le condotte analizzate, che hanno delineato la mancata presentazione della dichiarazione dei redditi o l’infedele presentazione della stessa, hanno portato ad accertare un’evasione fiscale attuata dai soci per complessivi 1.274.474euro, derivanti da redditi da lavoro dipendente ed utili da partecipazione societaria.
17:17
Il personale della Stazione forestale e di vigilanza ambientale di Tonara, durante un´operazione di controllo del territorio, ha scoperto, in località Leitzai, nelle campagne di Tiana, una coltivazione di Cannabis, perfettamente mimetizzata nella folta vegetazione
10:00
Prima notte trascorsa in tenda nel centro della città, proprio davanti all´ingresso dei Servizi sociali. Uffici disponibili e pronti a far tutto il possibile per venire incontro alle esigenze dell´uomo
21/10/2019 video
Disperato e con gravi problemi di disagio sociale, un algherese di 44 anni protesta piazzando una tenda davanti all´ingresso dei Servizi sociali, nel centro di Alghero. Da oltre due anni senza un tetto, si rivolge al Comune per chiedere un alloggio. Sul posto l´intervento tempestivo degli agenti di Polizia locale e della delegata alle politiche sociali del Comune, l´assessore Maria Grazia Salaris. La drammatica testimonianza dalle sue parole
21/10/2019
L’operazione ha portato alla contestazione di sessanta illeciti amministrativi. I trasgressori dovranno pagare la sanzione amministrativa da 100 a 250euro, fissata dalla legge regionale in materia di turismo a carico di chiunque violi il divieto di campeggio libero in Sardegna
19/10/2019
Nell’ambito dell’azione a tutela della spesa pubblica, le Fiamme gialle della Tenenza di Sarroch e quelli della Tenenza di Iglesias hanno individuato due persone, una di Villa San Pietro e l’altra di Sant´Antioco, che hanno indebitamente usufruito di sovvenzioni statali nel settore sanitario
© 2000-2019 Mediatica sas