Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotiziealgheroCronacaArresti › Ruba trucchi e creme: 36enne in manette
Red 8 luglio 2019
Nel tardo pomeriggio di ieri, gli agenti della Polizia di Stato di Sassari hanno arrestato per furto aggravato una sassarese, già nota alle Forze dell´ordine. La donna era uscita da un centro commerciale con 750euro di cosmetici non pagati nella borsetta
Ruba trucchi e creme: 36enne in manette


SASSARI - Nel tardo pomeriggio di ieri (lunedì), gli agenti della Polizia di Stato hanno arrestato per furto aggravato una 36enne sassarese, già nota alle Forze dell'ordine. I poliziotti della Sezione Volanti della Questura di Sassari sono intervenuti in un centro commerciale, su richiesta del direttore di un’attività, che stava inseguendo una donna che aveva lasciato il negozio senza pagare della merce, che aveva nascosto in borsa.

Gli operatori sono riusciti ad individuarla a poca distanza dal luogo in cui era stata segnalata. La stessa, durante il tragitto, si è disfatta di svariata merce, che ha lasciato per terra, presumibilmente per recuperarla in un secondo momento. Gli articoli (tutti prodotti di cosmesi), per un valore complessivo di circa 750euro, sono stati comunque recuperati e restituiti al commerciante.

La donna, che al momento del controllo ha fornito false dichiarazioni sulla propria identità personale, è stata accompagnata negli uffici della Questura, dove è stata identificata è tratta in arresto per furto aggravato. L’arrestata, così come disposto dall’Autorità giudiziaria, è stata accompagnata nel proprio domicilio, in regime di arresti domiciliari, in attesa del provvedimento di convalida previsto per oggi.
16/8/2019
Il Nucleo Investigativo del Comando provinciale di Lucca, che si avvalso della collaborazione del Reparto Territoriale di Olbia, ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Firenze Sara Farini, nei confronti di tre ucraini, tutti indagati per associazione finalizzata al traffico transnazionale di sostanze stupefacenti
© 2000-2019 Mediatica sas