Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotizieolbiaCronacaCronaca › Sequestrati ad Olbia 660kg di tonnetto striato
Red 9 luglio 2019
Intensa attività per il Nucleo centrale ispettori pesca della locale Direzione marittima, coadiuvati dal Centro controllo nazionale pesca del Comando generale del Corpo delle Capitanerie di porto, iniziata alle prime ore dell’alba di venerdì e terminata oggi pomeriggio
Sequestrati ad Olbia 660kg di tonnetto striato


OLBIA - Intensa attività per il Nucleo centrale ispettori pesca della Direzione marittima di Olbia, coadiuvati dal Centro controllo nazionale pesca del Comando generale del Corpo delle Capitanerie di porto, iniziata alle prime ore dell’alba di venerdì e terminata oggi pomeriggio (martedì), con il sequestro di circa 660chilogrammi di tonnetto striato (katsuwonus pelamis) e l’elevazione di un'ingente sanzione amministrativa. Il prodotto ittico sequestrato è stato trovato a bordo di una motonave frigorifera, proveniente da un Paese extraeuropeo, ormeggiata al Molo Cocciani di Olbia.

Lo stesso è poi stato sottoposto a continua attività da parte degli ispettori del 15esimo Ccap, coordinati dal direttore marittimo Maurizio Trogu, che hanno ispezionato circa 578mila chilogrammi di tonno Pinna gialla (Thunnus albacares) pescato nell’Oceano Indiano (Zona Fao 51). Grazie all’ispezione del team di controllo messo in campo dall’Autorità marittima, al termine dello svuotamento delle stive, sono stati rinvenuti 660chilogrammi di tonnetto striato privi dei previsti certificati internazionali di cattura che ne possano attestare la provenienza e tracciabilità, che rappresentano gli elementi fondamentali ai sensi della normativa europea e nazionale e pertanto sono stati posti sotto sequestro.

«Si tratta di un’operazione assolutamente inedita sul territorio nazionale - ha dichiarato il capitano di Vascello Trogu - in quanto, per la prima volta, sono stati effettuati controlli sull’importazione di prodotti ittici da un Paese extracomunitario attraverso il trasporto via mare utilizzando una nave frigorifera». Le attività si sono svolte in piena efficienza in modo tale da non arrecare ritardi alla compagnia di navigazione, che proseguirà il proprio viaggio alla volta di un porto spagnolo.
21/8/2019
Prosegue l’impegno della Polizia stradale di Sassari, Olbia e Tempio Pausania sul territorio della provincia, per la prevenzione agli incidenti stradali e la promozione di comportamenti di guida, nel rispetto del Codice della strada. Denunciato un giovane algherese per ricettazione, trovandosi alla guida di un veicolo di grossa cilindrata, poi risultato rubato a Cagliari nel 2015
16:04
Su disposizione della Direzione generale del Corpo forestale, il Servizio Ispettorato ripartimentale di Sassari ha coordinato, durante le festività di Ferragosto, dei servizi straordinari di prevenzione e controllo nelle località costiere della giurisdizione, coinvolgendo il personale delle Stazioni di Alghero, Asinara, Castelsardo, Sassari, Villanova Monteleone e le Blon di Alghero e Porto Torres
20/8/2019
L´ex sindaco di Alghero interviene sulle quotidiane sottrazioni di sabbia dalle spiagge sarde da parte di turisti che, secondo una recentissima sentenza della Corte di cassazione, «integra il reato di furto aggravato e, come tale, deve essere trattato, con irrogazione delle pene previste e con il sequestro dei mezzi utilizzati per asportare la risorsa»
20/8/2019
Proseguono le azioni della Guardia di finanza a contrasto allo spaccio ed alla diffusione di sostanze stupefacenti. Sequestrati 6,2grammi di marijuana, 27,75grammi di hashish, 0,6grammi di cocaina, quattro spinelli e 95euro. Otto le persone segnalate alla Prefettura ed una denunciata a piede libero
20/8/2019
Le Fiamme gialle di Sarroch hanno individuato due cinesi intente a massaggiare due clienti di uno stabilimento balneare. Le asiatiche sono state denunciate alla Procura della Repubblica del Tribunale di Cagliari per l’esercizio abusivo della professione
© 2000-2019 Mediatica sas