Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaArresti › Arma clandestina: 31enne in manette
Red 2 agosto 2019
I Carabinieri della Stazione di Nuragus, dipendente dalla Compagnia di Isili, hanno tratto in arresto a Genoni un 31enne originario di Nurri per detenzione abusiva di arma clandestina e relativo munizionamento e per ricettazione
Arma clandestina: 31enne in manette


GENONI - I Carabinieri della Stazione di Nuragus, dipendente dalla Compagnia di Isili, hanno tratto in arresto a Genoni un 31enne originario di Nurri per detenzione abusiva di arma clandestina e relativo munizionamento e per ricettazione. La pistola, con matricola abrasa ed ancora in buono stato di conservazione, è stata trovata dai militari nella sua abitazione.

L’operazione rientra nell’ambito dei servizi a largo raggio disposti dal Comando provinciale di Nuoro finalizzati alla prevenzione e repressione dei reati inerenti le armi. In un territorio in cui è particolarmente radicata e diffusa la presenza di detentori di armi e munizioni (se ne contano oltre 20mila nella provincia di Nuoro), è compito anche dei Carabinieri vigilare sul rispetto delle disposizioni di legge vigenti su porto, trasporto e custodia di armi anche non da sparo. Grazie a questo lavoro, nel primo semestre del 2019, i militari del Provinciale di Nuoro hanno già arrestato otto persone e denunciate all’Autorità giudiziaria altre cinquantanove per delitti consumati con armi o comunque collegati ad esse.

Nello stesso periodo, sono stati eseguiti anche trentuno ritiri cautelari di armi e munizioni legalmente detenute nei confronti di quei detentori che, avendo posto in essere comportamenti illeciti e venendo meno alle prescrizioni dell’autorità di Pubblica sicurezza, avevano fatto presagire la capacità di abusarne. Dal primo gennaio, tra provvedimenti penali ed amministrativi, si contano oltre settanta armi sottoposte a sequestro da parte dei Carabinieri del Comando provinciale di Nuoro.
21:02
Nell’ambito dei servizi finalizzati a reprimere i reati in materia di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato in flagranza di reato per spaccio di marijuana un “pusher” 16enne
5/12/2019
Nei guai una coppia di giovani spacciatori residenti ad Alghero. Nell´abitazione marijuana, ecstasy e hashish. La coppia è stata arrestata e trasferita presso il Carcere di Bancali su disposizione della Procura della Repubblica del Tribunale di Sassari
4/12/2019
Provvidenziale l´intervento della Squadra Cinofili del Gruppo di Olbia, coordinati dal Comando Provinciale di Sassari. Nei guai un cagliaritano che aveva inviato un pacco natalizio nel Lazio
© 2000-2019 Mediatica sas