Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotiziesardegnaPoliticaAmministrazione › Sfirs: la Regione nomina il Cda
Red 9 settembre 2019
La Giunta regionale ha nominato i componenti del Consiglio di amministrazione della società Sfirs spa per il triennio 2019-2021. La presidenza è stata affidata sul 67enne commercialista Tonino Chironi, mentre la scelta per i consiglieri è ricaduta sulla 54enne Maria Antonella Ardu e sul ragioniere e perito commerciale Antonio Addis
Sfirs: la Regione nomina il Cda


CAGLIARI - La Giunta regionale ha nominato i componenti del Consiglio di amministrazione della società Sfirs spa per il triennio 2019-2021. La presidenza è stata affidata a Tonino Chironi.

67enne commercialista, di Orani libero professionista con studio a Cagliari da circa quaanta anni, il neopresidente è stato curatore fallimentare del Tribunale di Cagliari, sindaco e revisore contabile in enti ed aziende pubbliche e private e consulente in materia finanziaria, fiscale, diritto commerciale e societario. Inoltre, è stato manager di numerose aziende pubbliche e private.

La scelta per i consiglieri è ricaduta sulla 54enne Maria Antonella Ardu (iscritta nell’Albo dei dottori commercialisti di Oristano, revisore contabile e libero professionista con studio a Sanluri) e sul ragioniere e perito commerciale Antonio Addis (consulente e libero professionista di Budoni). Contestualmente, sono stati nominati anche il presidente ed i membri del Collegio sindacale, che sarà presieduto da Aldo Cadau e composto da Giorgio Graziano Cherchi e da Anna Paolone, in qualità di sindaci effettivi, e da Francesco Casti e Valeria Usai, quali sindaci supplenti.
Commenti
10:45
Il sopralluogo fissato per la giornata di martedì segue quello di ottobre. Alla riunione convocata dal presidente Christian Mulas, è prevista anche la partecipazione dell´assessore dei Lavori pubblici Antonello Peru
22:29
Il Consiglio comunale ha votato all´unanimità l´attribuzione della cittadinanza onoraria alla senatrice. E´ un «segno di riconoscimento universale della lotta di ogni forma di discriminazione e violenza e per l’opera profusa per il mantenimento della memoria della tragedia della Shoah di cui fu vittima e per il suo impegno per i diritti dell’uomo, che incoraggia tanti giovani, uomini e donne a proseguire questa fondamentale opera educativa per non dimenticare le tragedie e gli orrori del passato e seminare semi di pace, di tolleranza e fratellanza»
18/1/2020
Il Sindaco e la Giunta comunale di Alghero proseguono con gli incontri con i Comitati di quartiere per discutere la soluzione dei problemi. Martedì l’incontro con i residenti del centro storico, a cui è seguito giovedì quello con Sant’Agostino. Gas e idrico sul tavolo. Armonizzare gli scavi con rete idrica: ieri incontro sul tema con il direttore generale di Abbanoa. Nei prossimi giorni, verrà programmato l’incontro con il Comitato di Fertilia
© 2000-2020 Mediatica sas