Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotiziesardegnaPoliticaPolitica › Il Comitato per l´insularità diffida il premier
Red 3 ottobre 2019
Ieri, il Comitato ha consegnato al presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte una diffida per la mancata applicazione dell´articolo174 del Trattato europeo
Il Comitato per l´insularità diffida il premier


CAGLIARI - È stata consegnata ieri mattina (mercoledì), al presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte, dalle mani di Massimo Proto, ordinario di Diritto privato e componente del Comitato per l’insularità, la diffida relativa alla messa in mora per omessa adozione di un atto dovuto, violazione articolo174 Tfue, che riconosce gli svantaggi naturali e geografici permanenti specifici della condizione di insularità. Nella diffida, si intima al Governo di adottare tutte le azioni nei confronti della Commissione europea per la violazione dell’articolo, fermo restando l'obbligo della Repubblica italiana di individuare le specifiche misure di compensazione degli svantaggi, obbligo che non risulta pienamente adempiuto.

Si tratta di una presa d’atto formale del ritardo dell’Europa su un tema importante che attiene i diritti dei singoli e dei popoli che formano l’Unione europea e che, secondo il Comitato per l’insularità, non godono delle stesse pari opportunità. «Le isole d’Europa non comprese in quelle ultraperiferiche hanno diritto finalmente a veder riconosciuta la loro situazione di svantaggio strutturale con l’applicazione dell’art.174 del Tfue», viene spiegato nel documento.

«L’ultraperificità non attiene infatti soltanto le distanze chilometriche, ma qualcosa di più profondo e strutturale derivante dalle differenti condizioni storiche di partenza, nel passato e oggi», spiegano i vertici del Comitato Roberto Frongia e Maria Antonietta Mongiu riferendosi alla condizione di insularità così direttamente ed intimamente legata alla Sardegna. Quindi, viene intimato al Governo di adottare tutte le azioni nei confronti della Commissione europea per la violazione dell’articolo, «fermo restando l'obbligo della Repubblica Italiana di individuare le specifiche misure di compensazione degli svantaggi, obbligo che non risulta pienamente adempiuto».

Nella foto: il premier Giuseppe Conte
Commenti
19:56
Dopo l´avvio della consultazione on-line, sabato e domenica, di fronte al supermercato Nonna Isa di Via Sant’Agostino, ad Alghero, Sinistra in Comune distribuirà i questionari per la consultazione diretta dei cittadini, sul tema del bilancio partecipativo
21/11/2019
Chiediamo che venga immediatamente ripristinato il sistema di regole stabilite dalla legge, la cui elusione non rientra nelle disponibilità della Giunta di turno, e che le delibere approvate siano immediatamente cliccabili al termine di ogni seduta. Nei prossimi giorni, presenteremo un’interrogazione in materia e segnaleremo queste evidenti violazioni alle autorità competenti in materia di trasparenza e anticorruzione
21/11/2019 video
Ascoltare le parole del commercialista algherese a distanza di ben 9 anni fa piombare la città - ma la politica in particolare - in soggezione: gli obiettivi di allora diventano incompiute di ieri e impegni attuali. Si riparte dalla grana-dipendenti (tutti in scadenza il 15 dicembre 2019). Ecco l'intervista che fa già storia
20/11/2019
Il consigliere comunale Christian Mulas e l’assessore Marco Di Gangi hanno recentemente inoltrato ai vertici del partito, guidato a livello nazionale da Giorgia Meloni, la richiesta di costituzione ad Alghero del circolo territoriale di Fratelli d’Italia
© 2000-2019 Mediatica sas