Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaRiti › Borore: l´Arma ricorda i propri caduti
Red 2 novembre 2019
Con una breve, ma significativa cerimonia, con un picchetto d´onore formato dai Carabinieri delle Stazioni della Compagnia di Macomer, è stato ricordato il sacrificio dell´appena 18enne carabiniere Antonio Fois di Borore, Medaglia d´oro al Valore militare, a cui è intitolato il Comando provinciale dei Carabinieri di Nuoro
Borore: l´Arma ricorda i propri caduti


BORORE - Con una breve, ma significativa cerimonia, con un picchetto d'onore formato dai Carabinieri delle Stazioni della Compagnia di Macomer, è stato ricordato il sacrificio dell'appena 18enne carabiniere Antonio Fois di Borore, Medaglia d'oro al Valore militare, a cui è intitolato il Comando provinciale dei Carabinieri di Nuoro.

Era il 26 dicembre 1971, a Bevera di Ventimiglia, in provincia di Imperia, quando il giovane carabiniere, di servizio in Stazione distaccata, accorso da solo, in assenza di altri militari, in un'abitazione del paese per sedare violenta lite, fatto proditoriamente segno a colpi di pistola da parte di uno dei contendenti (che in un impeto di furia omicida colpiva mortalmente tre rivali) riusciva, benché gravemente ferito all'addome e al braccio destro, a far fuoco contro l'aggressore. Nuovamente colpito al petto, trovava ancora la forza di reagire con la propria pistola prima di abbattersi al suolo. Morente, esprimeva al comandante della Tenenza il rammarico di non aver potuto fare di più per evitare la strage.

Nella foto: un momento della cerimonia
Commenti
20/1/2020
Santa Messa per la ricorrenza di San Sebastiano nella Chiesa del Rosario. Con la Polizia locale, presenti anche il presidente del Consiglio regionale Michele Pais, il sindaco di Alghero Mario Conoci, il presidente del Consiglio comunale Lelle Salvatore e le massime autorità militari cittadine
20/1/2020
Questa mattina, nella chiesa di San Pietro, l´arcivescovo di Sassari Gian Franco Saba ha celebrato la Santa messa in occasione della ricorrenza di San Sebastiano, Santo Patrono della Polizia municipale. Consegnati gli encomi al personale che si è distinto per particolari atti di merito
© 2000-2020 Mediatica sas