Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaSanitàPsa: pascolo illegale, maiali abbattuti
Red 14 dicembre 2019
Peste suina africana: tra Talana e Villagrande Strisaili, nelle località Cabu Cuai e Targiola, sono stati abbattuti alcune decine di maiali al pascolo brado illegale, non registrati, di ignota proprietà e mai sottoposti a controllo sanitario
Psa: pascolo illegale, maiali abbattuti


NUORO – Il lavoro dell’Unità di progetto per l’eradicazione della Peste suina africana prosegue. Ieri (venerdì), tra i territori di Talana e Villagrande Strisaili, nelle località Cabu Cuai e Targiola, sono stati abbattuti dei branchi di maiali (complessivamente, alcune decine di capi) al pascolo brado illegale, non registrati all’anagrafe animale, di cui non è stato possibile individuare i proprietari e mai sottoposti ai dovuti controlli sanitari.

Sul posto, nonostante le pessime condizioni metereologiche, hanno operato le squadre dell’Ats e dell’Istituto zooprofilattico sperimentale, gli uomini del Corpo forestale e di vigilanza ambientale ed il personale dell’Agenzia Forestas. Le attività sono state organizzate e portate a conclusione in stretta e costante collaborazione con la Prefettura e la Questura, che hanno garantito la messa in sicurezza dei siti di intervento.

Una volta individuati, i suini bradi sono stati prima radunati, poi catturati e controllati, e quindi abbattuti. Lo smaltimento dei capi si è fatto a poca distanza all'interno di alcune fosse dove sono stati utilizzati tutti gli accorgimenti necessari, nel rispetto delle normative vigenti, per garantire la biosicurezza dell’area.
Commenti
16:13
«Per poter vedere un medico con il servizio sanitario nazionale dopo quasi 4 giorni , ci sono volute 120 chiamate, parecchi tentativi on line, una sveglia di prima mattina, e ancora due biglietti del bus e quaranta minuti di attesa», questo l´allarme lanciato da Francesco Mattana, rappresentante in Sardegna dell´associazione AltroConsumo
21/1/2020 video
Le drammatiche condizioni in cui versa la sanità ad Alghero con il protrarsi della chiusura delle sale operatorie dell´ospedale Marino e le inefficienze conclamate di molti servizi, al centro della mozione presentata nella seduta di lunedì in consiglio comunale (era agli atti da ottobre). Ad illustrarla, a nome dell'intera minoranza, il consigliere ed ex sindaco Mario Bruno. Si tratta di un passaggio fortemente voluto ed atteso anche dal comitato a difesa del "Marino". Nella prossima seduta si aprirà la discussione. Su Alguer.it le immagini dall´aula di via Columbano.
21/1/2020
Interventi cranici e spinali: un nuovo macchinario proietta nel futuro il Mater Olbia Hospital. La nuova TAC intraoperatoria si avvale di un avanzato sistema di navigazione chirurgica che consente al neurochirurgo di vedere “al di là” dei propri occhi. Si parla di un investimento di 1 milione di euro
20/1/2020
Venerdì 24 gennaio, nelle sale della Camera di commercio di Sassari, è in programma il corso-convegno sulle “Prospettive immunologiche in onco-ematologia” dell'Azienda ospedaliero universitaria di Sassari
20/1/2020
Il progetto “Picc Center – Accessi venosi”, coinvolge direttamente Medici e Infermieri della unità operativa di Anestesia e che punta a formare e uniformare i comportamenti di gestione degli accessi venosi
© 2000-2020 Mediatica sas