Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotiziesardegnaPoliticaCultura › Contributi per le biblioteche comunali
Red 14 dicembre 2019
La Giunta regionale, su proposta dell’assessore della Pubblica istruzione e beni culturali Andrea Biancareddu, ha destinato la somma complessiva di 1,2milioni di e euro per contributi agli Enti locali per la costituzione, il funzionamento e l’incremento delle biblioteche degli Enti locali stessi
Contributi per le biblioteche comunali


CAGLIARI - La Giunta regionale, su proposta dell’assessore della Pubblica istruzione e beni culturali Andrea Biancareddu, ha destinato la somma complessiva di 1,2milioni di e euro per contributi agli Enti locali per la costituzione, il funzionamento e l’incremento delle biblioteche degli Enti locali stessi. Biancareddu ha sottolineato come la Regione autonoma della Sardegna riconosca le biblioteche quale servizio primario alla comunità per l’accesso alla conoscenza ed all’informazione, cura e promuove lo sviluppo della rete delle biblioteche di ente locale sostenendo l’incremento del patrimonio librario e documentario e la diffusione di servizi innovativi.

Le risorse stanziate sul bilancio 2019 sono state incrementate. I vigenti criteri di valutazione, prevedono che gli importi dei singoli contributi siano determinati sulla base di quattro parametri: popolazione (30percento del budget), prestazioni di servizio (60percento) e perequazione (10percento).

In particolare, la quota riferita alle prestazioni di servizio viene misurata con indici di performance tratti dagli standard internazionali di settore e consolidati dalle esperienze di valutazione dei servizi bibliotecari maturate a livello nazionale e regionale.
Commenti
21/1/2020
Giovedì mattina, nella Biblioteca comunale di Piazza Tola, a Sassari, si terrà il convegno di studi “Giovanni Antonio Sanna (1819-1875), politico, imprenditore e collezionista”, organizzato dal Comune di Sassari, dall’Università degli studi di Sassari, dal Parco Geominerario storico ambientale della Sardegna e dall’Istituto sardo di scienze, lettere e arti
© 2000-2020 Mediatica sas