Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter Alguer.cat
Nuoro NewsnotizieportotorresPoliticaAmministrazione › Porto Torres: «da 4 mesi silenzio sui cantieri Lavoras»
M.P. 11 luglio 2019
Interpellanza dei consiglieri comunali Alessandro Carta, Massimo Cossu, Davide Tellini, Franco Pistidda e Claudio Piras, «per capire quali siano le problematiche che da ormai 4 mesi hanno bloccato la procedura Lavoras
Porto Torres: «da 4 mesi silenzio sui cantieri Lavoras»


PORTO TORRES - Interpellanza dei consiglieri comunali Alessandro Carta, Massimo Cossu, Davide Tellini, Franco Pistidda, Costantino Ligas e Claudio Piras, «per capire quali siano le problematiche che da ormai 4 mesi hanno bloccato la fase finale della procedura Lavoras che interessa il Comune e di riferire al Consiglio Comunale e a tutta la città, tempistiche certe affinché vengano meno i disagi che molte famiglie stanno attraversando a causa del silenzio che caratterizza la vicenda da molto tempo a questa parte». Gli esponenti della minoranza sottolineano che gli uffici competenti alle procedure di selezione del personale, ovvero l’agenzia del lavoro Aspal, hanno ultimato le opportune procedure e stilato il 14 marzo scorso le graduatorie per l’avvio dei cantieri.

«Pertanto – evidenziano i consiglieri - i diretti interessati attendono che finalmente arrivi la chiamata per l’avvio delle attività». Molti di questi lavoratori, considerate le tempistiche stanno rifiutando impieghi seppur precari, i cosiddetti lavori a chiamata o per meglio dire “a giornata” onde evitare il venir meno dei requisiti per poter entrare nei cantieri Lavoras e «quindi aumenta la preoccupazione dei soggetti interessati circa i ritardi per l’avvio dei cantieri ed il contestuale silenzio delle istituzioni al riguardo – proseguono i 5 consiglieri di minoranza- ovvio evidenziare l’utilità di tali cantieri per l’interesse collettivo, visto e considerato che le schede progettuali interessano interventi di manutenzione ordinaria di immobili e spazi pubblici di cui la città ha grande bisogno».

La Regione Sardegna attraverso il piano Lavoras che prevede la realizzazione di cantieri attraverso i quali darà lavoro ad oltre 3500 disoccupati sardi, ha individuato anche Porto Torres tra i comuni beneficiari per 633 mila euro.Lo scorso anno, l’amministrazione comunale, dopo la redazione delle schede progettuali, aveva comunicato l’entità del sussidio per 32 lavoratori per i quali è stato redatto l’avviso pubblico di selezione al fine dell’assunzione presso la società in house Multiservizi per le attività impiegatizie e presso le cooperative sociali disponibili per le attività manutentive.
9:52 video
Prima l´elezione con 17 voti favorevoli (uno in più della maggioranza), poi il lungo applauso e il coinvolgente discorso all´Aula ed alla città. Lelle Salvatore, con una lunghissima esperienza amministrativa alle spalle, si emoziona e commuove per il ruolo che la massima assise comunale ha a lui affidato. Succede a Matteo Tedde. Nelle sue parole i ringraziamenti a tutti, alla famiglia ed al suo partito. Le immagini
11:00 video
Pesantissime accuse d´incompetenza all´indirizzo dell´assessora in quota Lega, Giorgia Vaccaro. L´ex coordinatrice locale incassa senza batter ciglio: per lei le deleghe alle Attività produttive. Le parole di Monica Pulina in Aula
13:10 video
Giorgia Vaccaro al Commercio. Il primo pensiero del neo assessore è per Sonia Pilli, la competitor che fino all'ultimo ha rischiato di fare l'ingresso in Giunta ad Alghero al suo posto, ma finita suo malgrado nel polverone alzato dai tre dissidenti leghisti
15/7/2019 video
Non c´è più posto in Lega per i dissidenti: «non vedo margini». Il commissario Eugenio Zoffili accompagnato dai vertici regionali della Lega si scusa pubblicamente «con ogni singolo algherese che ha dato fiducia al partito». Col partito senza più membri in Aula dopo l´addio di Pulina, Polo e Monti, il riferimento è «alla scelta sbagliata dei candidati consiglieri». Poi la conferma: la Lega avrà comunque l´assessorato che sarà individuato dalla base nel pomeriggio e sottoposto al sindaco Conoci per la presentazione in Consiglio comunale. Le sue parole
16:35
Psd´Az all´angolo senza delegato. Rispettato il verdetto delle urne. Due deleghe a testa per Forza Italia e la Civica "Noi con Alghero". Entrano in aula Alessandro Loi, Antonello Muroni e Christian Mulas (FdI). Al Carroccio, pur senza consiglieri, vanno le deleghe alle attività produttive
19:19
E´ stata ripubblicata il bando per i progetti riguardanti attività di animazione o aggregazione socio-culturale e socio-educativa rivolte a minorenni, giovani adulti e a persone ultrasessantenni
12:10
Col neo Sindaco di Alghero espressione diretta del Psd´Az, la scelta di lasciare fuori dalla giunta i Quattro Mori apre un fronte delicatissimo in coalizione. Decisione che non trova d´accordo il partito che diserta l´aula
© 2000-2019 Mediatica sas