Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotiziesardegnaPoliticaSanità › Nieddu incontra affetti da distonia
Red 1 ottobre 2019
Nieddu incontra affetti da distonia
Poter avere assistenza sul territorio regionale e procedure più agevoli per poter ricevere le cure che, in alcuni casi, da tanti anni vengono erogate in Francia. Queste, in sintesi, le richieste di un gruppo di pazienti affetti da distonia che ieri hanno incontrato l’assessore regionale della Sanità Mario Nieddu


CAGLIARI - Poter avere assistenza sul territorio regionale e procedure più agevoli per poter ricevere le cure che, in alcuni casi, da tanti anni vengono erogate in Francia. Queste, in sintesi, le richieste di un gruppo di pazienti affetti da distonia che ieri (lunedì) hanno incontrato l’assessore regionale della Sanità Mario Nieddu. Malattia rara, in Italia sono circa 20mila le persone che soffrono di diverse forme di distonia.

«Nel gruppo incontrato oggi in assessorato – precisa Nieddu – anche quattro persone appartenenti alla stessa famiglia. Affetti da distonia di torsione e impiantati con uno stimolatore celebrale, da diciotto anni vengono assistiti a Montpelier, dove vengono seguiti in un centro specializzato». Tra le problematiche lamentate dai pazienti, la difficoltà di individuare nell’Isola un medico referente che possa dialogare con i colleghi francesi e lunghe procedure per poter effettuare le visite di controllo Oltralpe, check-up che in alcuni casi devono essere eseguiti ogni tre mesi.

Inoltre, l’esponente della Giunta Solinas riferisce di aver preso un impegno preciso: «Ho voluto ascoltare le problematiche di chi da anni vive non solo il disagio della malattia, ma si scontra con la burocrazia e norme spesso non chiare. Approfondiremo le problematiche del caso e cercheremo una soluzione. Anche in assenza di figure specializzate, abbiamo sempre il dovere di garantire la massima qualità del servizio sanitario. Un diritto di tutti i sardi e chi soffre per una malattia rara non fa eccezione».

Nella foto: l'assessore regionale Mario Nieddu
Commenti
10:23
Parte nel Policlinico universitario di Monserrato l´ambulatorio di gestione della gravidanza a “Basso rischio ostetrico” per vivere la magia del parto nel massimo della sicurezza e naturalezza
9/7/2020
I pazienti saranno chiamati a visita dalle stesse strutture in base a codici di priorità. L’utente dovrà portare con sé l’autocertificazione di prenotazione visita scaricabile dal sito web istituzionale
10/7/2020
Lunedì 13 luglio, la Clinica Psichiatrica di San Camillo, a Sassari, aprirà le porte per l´Open day organizzato dalla Fondazione Onda. Previste visite e consulenze, prenotabili ancora entro oggi
17:23
Salgono a 1.372 i casi di positività al CoronaVirus complessivamente accertati in Sardegna dal´inizio dell´emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi, si è registrato un nuovo contagio nella Città metropolitana di Cagliari
9/7/2020
Il bimbo, in imminente pericolo di vita, trasportato d´urgenza a bordo di un Falcon 900 del 31esimo Stormo dell´Areonautica militare è stato ricoverato all´Ospedale Gaslini
10/7/2020
Una direttrice amministrativa per l´Azienda ospedaliero-universitaria di Cagliari: al posto di Vincenzo Serra, che torna all´Ats, Giorgio Sorrentino sceglie la 52enne Roberta Manutza
8/7/2020
Sono 1.371 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall´inizio dell´emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi, per il secondo giorno consecutivo, non si registrano nuovi contagi
9/7/2020
«La Regione è impegnata ad attuare quelle soluzioni strutturali che ridaranno ossigeno al nostro sistema sanitario e ai piccoli presidi oggi in sofferenza», dichiara l’assessore regionale della Sanità
9/7/2020
«Siamo vicini alle famiglie e ai professionisti del Centro di salute mentale e li sosterremo anche nel dialogo con la Regione», ha dichiarato il capogruppo di Fratelli d´Italia nel Consiglio comunale di Alghero Christian Mulas, presidente della Commissione comunale Sanità
8/7/2020
Un Consiglio Comunale aperto sulla situazione della sanità algherese, alla presenza dell’assessore regionale, dei consiglieri regionali del territorio, delle forze sociali, politiche e sindacali. A chiederlo formalmente al presidente Raffaele Salvatore sono i consiglieri Esposito, Sartore, Bruno, Cacciotto, Ornella Piras, Mimmo Pirisi e Di Nolfo


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)