Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaCronaca › Nuoro: intercettata droga a familiari di detenuti
Red 14 settembre 2018
Nuoro: intercettata droga a familiari di detenuti
Ieri, gli agenti cinofili antidroga del Distaccamento regionale della Polizia penitenziaria, con i poliziotti penitenziari del Reparto della Casa circondariale di Badu ‘e Carros, hanno effettuato controlli sul servizio dei colloqui detenuti con i propri familiar


i
NUORO – Ieri (giovedì), gli agenti cinofili antidroga del Distaccamento regionale della Polizia penitenziaria, su disposizioni del Nucleo regionale cinofili del Provveditorato dell’amministrazione penitenziaria della Sardegna, con i poliziotti penitenziari del Reparto della Casa circondariale di Badu ‘e Carros, a Nuoro, hanno effettuato controlli sul servizio dei colloqui detenuti con i propri familiari. Durante i controlli, all’ingresso della sala colloqui, il rottweiler Jedro ha segnalato la madre di un detenuto, che è stata subito controllata, ma senza esito positivo.

E' stata controllata anche la sua autovettura, dove sono state trovate varie dosi di cocaina e hashish, subito sequestrate. Nell’auto, c'era un altro familiare, che è stato identificato e poi, con gli altri, segnalato all’Autorità giudiziaria per possesso di sostanze stupefacenti. L’attività di polizia è stata coordinata dal comandante di Reparto e dal sottufficiale responsabile del servizio colloqui detenuti.

“Ottimo lavoro della Polizia penitenziaria a Badu ‘e Carros – dichiara il segretario generale aggiunto Giovanni Villa - e noi riconoscendone la professionalità non possiamo far altro che complimentarci con tutti. Già lo dissi tempo fa e lo ribadisco oggi; come pretendono che il sistema penitenziario, già in difficoltà per svariati motivi che tutti sapete, basti pensare alla carenza di donne e uomini in divisa, strumenti, mezzi e risorse finanziarie, funzioni in modo ottimale, se anche i familiari dei detenuti ci remano contro facendo di tutto per far avere la droga ai loro parenti ristretti. Non si rendono conto che così facendo peggiorano solo la situazione di entrambe le parti. mi viene da pensare a una qualche forma più restrittiva sui colloqui familiari e cioè chi viene trovato in possesso di droga entrando ai colloqui appunto non venga più autorizzato all’ingresso in carcere. Non so se potrebbe essere un deterrente – conclude Villa - ma sicuramente così come è oggi non è migliorativo. Concludo chiedendo all’amministrazione di porre la giusta attenzione verso questi operatori della sicurezza finanche per dar loro un giusto riconoscimento”.
13:40
I militari della locale Compagnia della Guardia di finanza hanno posto sotto sequestro articoli di vario genere, rinvenuti nel corso di un’operazione condotta nei confronti di alcuni esercenti che, con l’approssimarsi del Carnevale, avevano messo in vendita maschere, giocattoli ed altri articoli ludici privi dei requisiti di conformità alle direttive comunitarie e nazionali in materia
21/2/2020
Nella nottata tra mercoledì e giovedì, le Volanti hanno sorpreso e denunciato per danneggiamento aggravato un giovane, intento a graffiare e sfondare i parabrezza di alcune autovetture
20/2/2020
Verifiche congiunte degli operatori del Nucleo ispettivo di Abbanoa con i Carabinieri per la constatazione in flagranza dei reati. Due casi individuati anche ad Oniferi
23:22
Il minorenne al quale sono stati sequestrati i primi cinque involucri di marijuana è stato accompagnato dai poliziotti nella sua abitazione per una perquisizione, autorizzata dal pubblico ministero, ed è stato denunciato in stato di libertà al Tribunale per i minorenni per i reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti ed affidato ai genitori. In totale, sono stati controllati quattordici giovani studenti e sono stati rinvenuti e sequestrati circa 6grammi di sostanza stupefacente
20/2/2020
Nell’ambito dei controlli a contrasto dei traffici illeciti, i funzionari dell’Agenzia Dogane e Monopoli di Sassari, in servizio nella Sezione Operativa territoriale dell’aeroporto “Riviera del corallo”, in collaborazione con i militari della Guardia di finanza della locale Compagnia, hanno eseguito un sequestro di circa 10chilogrammi di prodotti vegetali sprovvisti del certificato fitosanitario
20/2/2020
Questa mattina, i Carabinieri della Stazione de La Maddalena, in località Vaticano, hanno rinvenuto quasi 3chilogrammi di marijuana, 67grammi di hashish ed una bilancia di precisione
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)