Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotiziesardegnaPoliticaPolitica › Il Comitato per l´insularità diffida il premier
Red 3 ottobre 2019
Il Comitato per l´insularità diffida il premier
Ieri, il Comitato ha consegnato al presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte una diffida per la mancata applicazione dell´articolo174 del Trattato europeo


CAGLIARI - È stata consegnata ieri mattina (mercoledì), al presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte, dalle mani di Massimo Proto, ordinario di Diritto privato e componente del Comitato per l’insularità, la diffida relativa alla messa in mora per omessa adozione di un atto dovuto, violazione articolo174 Tfue, che riconosce gli svantaggi naturali e geografici permanenti specifici della condizione di insularità. Nella diffida, si intima al Governo di adottare tutte le azioni nei confronti della Commissione europea per la violazione dell’articolo, fermo restando l'obbligo della Repubblica italiana di individuare le specifiche misure di compensazione degli svantaggi, obbligo che non risulta pienamente adempiuto.

Si tratta di una presa d’atto formale del ritardo dell’Europa su un tema importante che attiene i diritti dei singoli e dei popoli che formano l’Unione europea e che, secondo il Comitato per l’insularità, non godono delle stesse pari opportunità. «Le isole d’Europa non comprese in quelle ultraperiferiche hanno diritto finalmente a veder riconosciuta la loro situazione di svantaggio strutturale con l’applicazione dell’art.174 del Tfue», viene spiegato nel documento.

«L’ultraperificità non attiene infatti soltanto le distanze chilometriche, ma qualcosa di più profondo e strutturale derivante dalle differenti condizioni storiche di partenza, nel passato e oggi», spiegano i vertici del Comitato Roberto Frongia e Maria Antonietta Mongiu riferendosi alla condizione di insularità così direttamente ed intimamente legata alla Sardegna. Quindi, viene intimato al Governo di adottare tutte le azioni nei confronti della Commissione europea per la violazione dell’articolo, «fermo restando l'obbligo della Repubblica Italiana di individuare le specifiche misure di compensazione degli svantaggi, obbligo che non risulta pienamente adempiuto».

Nella foto: il premier Giuseppe Conte
Commenti
2/7/2020 video
«E' un anno di nulla. Un anno di immobilismo totale, va male anche la gestione ordinaria della città». Pietro Sartore porta ad esempio tre cavalli di battaglia elettorali completamente disattesi nei fatti dall'Amministrazione Conoci: gestione posidonia, abbandono del Cra di Fertilia e chiusura della Step. «Se non s'inverte presto la situazione c'è il rischio in autunno di macelleria sociale». Le sue parole
3/7/2020
I sindaci hanno certificato il buon lavoro svolto dall’Unione, nonostante i tagli effettuati dalla Giunta regionale rispetto allo scorso anno. L’equilibrio di bilancio ha fatto si che i progetti attuati o in cantiere procedano quasi tutti come da programma, facendo un uso oculato delle risorse e garantendo la piena funzionalità dei servizi


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)