Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotiziesassariCronacaArresti › Piantagione marijuana: 20enne in manette
Red 9 ottobre 2019
Piantagione marijuana: 20enne in manette
Le indagini che hanno seguito il sequestro di una piantagione di circa 250 piante di marijuana, operato il 23 settembre nelle campagne di Bonorva ad opera dei Carabinieri del locale Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno permesso di individuare il responsabile dell’illecita coltivazione, che è stato arrestato nella sua abitazione. Si tratta di un 20enne residente a Bono


BONORVA - Le indagini che hanno seguito il sequestro di una piantagione di circa 250 piante di marijuana, operato il 23 settembre nelle campagne di Bonorva ad opera dei Carabinieri del locale Nucleo Operativo e Radiomobile [LEGGI], hanno permesso di individuare il responsabile dell’illecita coltivazione, che è stato arrestato nella sua abitazione. Si tratta di un 20enne residente a Bono.

I militari dell’Arma di Bonorva, che ordinariamente svolgono attività di perlustrazione dell’agro per prevenire e reprimere in particolare reati in materia di stupefacenti, avevano individuato la coltivazione e dalle indagini che ne sono scaturite, cui hanno collaborato i Carabinieri dello Squadrone Eliportato Cacciatori di Sardegna, è emersa la responsabilità del giovane, che ora si trova sottoposto alla misura degli arresti domiciliari. Le indagini proseguono per chiudere il cerchio ed assicurare alla giustizia anche i complici dell’arrestato.
19:12
Il 42enne, ricercato dal 2012 dopo essere sfuggito alla cattura in una delle prime operazioni in territorio nazionale finalizzate al contrasto della criminalità organizzata nigeriana operante nel settore del traffico di esseri umani, è stato arrestato a Castelvolturno in un´operazione coordinata dei Carabinieri di Sassari e Napoli
1/4/2020
Questa mattina, i Carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Tempio Pausania hanno eseguito l’ordinanza applicativa della misura cautelare degli arresti domiciliari emessa dal giudice per le indagini preliminari di Tempio Pausania, traendo in arresto un 23enne di Olbia ed un 25enne di Aggius


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)