Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotiziesardegnaOpinioniPoliticaIntesa Stato-Regione, il film si ripete
Gianfranco Congiu 12 novembre 2019
L'opinione di Gianfranco Congiu
Intesa Stato-Regione, il film si ripete


L’intesa Stato-Regione è figlia di quella cultura autonomistica che da oltre settant’anni siede al tavolo con l’Italia per trattare sul prezzo, ma rinuncia a negoziare i poteri, quelli veri. Fossero anche 3 o 4 i miliardi, poniamoci il problema che prima o poi i soldi finiranno e allora? Altro giro altra corsa.

Nuova vertenza entrate, nuovi ricorsi alla Corte costituzionale, nuova sfiancante trattativa in una gattopardesca perpetuazione de “su connottu”, a beneficio mediatico del governo regionale. “Ieri”, ci siamo sciroppati l’intesa Soru/Prodi, dove allora l’accordo fu vincolato all’accollo da parte della Regione dei costi della sanità, della continuità territoriale e del trasporto pubblico locale (caso unico in Italia e grazie al quale ci stiamo ancora leccando le ferite) e oggi il film si ripete, ovvero una nuova intesa dai tempi di erogazione estremamente dilatati e con un montante finanziario incerto e suscettibile di rivisitazione al ribasso.

Curiose la clausole che determinano una falcidia del 10percento qualora il Governo italiano possa essere costretto dalla Ue a manovre di riequilibrio dei conti pubblici (il che è una certezza), oppure per far fronte ad eventi di gravità eccezionale (vuoi che da qui al 2026 non ci scappi un alluvione da qualche parte). Insomma, un film già visto e chi è figlio di quel rivendicazionismo querulo fa bene a stappare le bottiglie e, perché no, salutare come “benefica” anche la retrocessione della Sardegna nell’obiettivo 1, perché tutto ciò significano prebende e assistenza. Io mi ostino a pensare che la Sardegna sia altro e che altro si possa e si debba fare.

*portavoce del Partito dei sardi
Commenti
10:55
Il presidente del Marine Club Alghero, Gianni Cherchi, si scaglia contro Franco Simula: «barca spacciata per regalo alla città quale simbolo della pesca del corallo, mistificando la sua storia e prendendo in giro la Comunità Algherese». Rapporti sempre più tesi ad Alghero
23:02
L´Ufficio Demanio e patrimonio dell´Assessorato regionale degli Enti locali ha deciso di non rinnovare la concessione alla tradizionale Matherland, optando per l´eventualmente più remunerativa “gara al rialzo”. Insomma, mentre tutte le concessioni regionali, demaniali e comunali (molte ampiamente scadute) vanno in proroga anche giustificate dal Covid, per la Matherland i tempi si allungano ed a questo punto la stagione è a rischio, e l’estate di Alghero già si prefigura molto meno colorata. «Anche oggi, provo vergogna per voi», dichiara polemicamente il presidente nazionale del Psd´Az Antonio Moro
6/7/2020 video
Difficoltà in città in tutti i settori, così anche le cose apparentemente più semplici nascondono difficoltà insormontabili. La vela latina era stata donata dalla famiglia Simula alla città di Alghero lo scorso mese di agosto, con tanto di pubblica inaugurazione alla presenza delle autorità politiche locali. Dopo un anno ecco le parole di Franco Simula rivolte all´amministrazione Conoci
7/7/2020
Conferenza stampa sabato mattina di "Azzurro Donna" a Cagliari, con la coordinatrice nazionale Catia Polidori. Ad annunciare l’iniziativa è la coordinatrice regionale di Azzurro Donna, Ada Lai
6/7/2020
Ho realmente difficoltà a capire in che modo si perderebbe un’occasione di sviluppo e si subirebbe un danno se come Città metropolitana si rientrasse, ad esempio, in programmi operativi come il Pon Metro che ha complessivamente a livello nazionale una dotazione finanziaria pari a quasi 900milioni di euro


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)