Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotizieolbiaCronacaCronaca › Forte vento: danni a Golfo Aranci
Red 15 dicembre 2019
Forte vento: danni a Golfo Aranci
Come da previsioni, ieri ed oggi, si è verificato, ed è tuttora in corso, un evento meteo eccezionale con venti di Maestrale fino a 110chilometri orari, e l’attenzione della locale Guardia costiera, al comando del tenente di Vascello Angelo Filosa, è alta


GOLFO ARANCI - Come da previsioni, ieri ed oggi (sabato), a Golfo Aranci, si è verificato, ed è tuttora in corso, un evento meteo eccezionale con venti di Maestrale fino a 110chilometri orari, e l’attenzione della locale Guardia costiera, al comando del tenente di Vascello Angelo Filosa, è alta. Nei giorni precedenti, i militari hanno provveduto ad avvertire l’utenza del fenomeno meteo in arrivo, diramando le allerte e, laddove possibile, hanno avvisato anche singoli utenti consentendo loro di riparare le proprie unità all’interno del porto turistico/pescherecci. Grazie al costante lavoro di preallerta, è stato possibile limitare al minimo i danni, soprattutto a natanti e imbarcazioni, per cui non si sono registrate particolari problematiche.

Il vento ha soffiato incessantemente per oltre sedici ore con picchi di oltre i 100chilometri orari, e poi, dopo una tregua, nelle prime ore mattutine di oggi ha ripreso con meno intensità. Sul lungomare di Golfo Aranci, un pontile ha ceduto al costante imperversare del mare e del vento, subendo danni importanti. Infatti, diverse parti delle strutture galleggianti sono state completamente distrutte disperdendosi in mare. Molto del materiale si è accumulato vicino ad alcune banchine portuali, dove gli uomini della Guardia costiera, con pescatori e cittadini volontari, hanno provveduto a raccogliere più materiale possibile.

La società concessionaria del pontile è stata diffidata dal capo del Compartimento marittimo di Olbia per l’effettuazione della bonifica per ridurre al minimo i danni ambientali. La società è intervenuta immediatamente con proprio personale e con una ditta di sub, programmando un ulteriore intervento nella giornata di domani, domenica 15, e lunedì 16 dicembre. Il concessionario dovrà anche provvedere a mettere in sicurezza il pontile per evitare ulteriori danni alle strutture ed all’ambiente marino, ma per questo bisognerà aspettare la fine dell’evento meteo-marino, purtroppo ancora in corso.
9:01
Turista lombardo 35enne muore sulla litoranea tra Alghero e Bosa mentre andava in bici. Probabile infarto. Inutili i soccorsi del 118 allertati da un compagno


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)