Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotiziesardegnaPoliticaAeroporto › Aerei, Deiana (M5S): palese incapacità regione
Cor 13 febbraio 2020
Aerei, Deiana (M5S): palese incapacità regione
E´ sempre più caos sui cieli della Sardegna. Consiglieri regionali del Partito democratico, Movimento 5 Stelle, Italia Viva, LeU e Progressisti impegnati nel vertice al Ministero dei Trasporti


ALGHERO - «La situazione dei trasporti in Sardegna è molto complessa a causa della palese incapacità dell'amministrazione regionale. Ma i Consiglieri regionali e parlamentari del PD, M5S, IV, LeU e Progressisti sono e saranno sempre in prima linea per tutelare il diritto alla mobilità dei sardi». È quanto afferma la deputata algherese Paola Deiana al termine del vertice di maggioranza convocato al Mit per condividere con il territorio le principali tematiche che oggi investono la Sardegna.

«In particolare – ha sottolineato la parlamentare del Movimento 5 stelle – abbiamo esaminato la crisi di Air Italy, lo stato attuale delle questioni inerenti la continuità territoriale, aerea e marittima, e parlato delle prospettive future dei trasporti e delle infrastrutture sarde, nonché la questione relativa i noli marittimi». La ministra Paola De Micheli ha ribadito la sua forte irritazione per la gestione della crisi aziendale e per il mancato coinvolgimento delle istituzioni oltre l’intenzione del Governo, manifestata già ieri ai commissari liquidatori, di voler procedere con percorsi alternativi alla liquidazione in bonis che offrano maggiori garanzie e tutele ai lavoratori oltre che ai collegamenti aerei.

Sulla continuità territoriale marittima sono stati illustrati i criteri con cui si addiverrà ad una gara mentre sulla continuità aerea si è discusso della necessità di procedere con una proroga tecnica in attesa che la Regione studi un piano che risponda alle aspettative europee. Infine, sui noli marittimi, il Ministro ha illustrato i risultati dell’incontro di qualche settimana fa con i trasportatori e gli armatori e l’apertura di un tavolo tecnico dove sono allo studio modalità di incremento delle risorse sulle merci marittime. «Non c’è tempo da perdere – ha rimarcato l’onorevole Paola Deiana -. Dobbiamo sopperire all’inefficienza della Giunta Regionale dimostrata e manifestata nell’affrontare questioni complesse e vitali per i sardi».

Nella foto: i consiglieri regionali a Roma, presso il Ministero dei Trasporti
Commenti
21/2/2020
Apprezziamo l’azione portata avanti dal Ministero riguardo al sostegno al reddito dei lavoratori e alle prospettive concrete per il futuro. Altrettanto non possiamo dire riguardo alle promesse del presidente Solinas. A quanto sappiamo, e a quanto confermava la stessa Giunta sino a ieri, non esiste alcuno studio riguardo la possibilità concreta di ingresso della Regione nell´azionariato di Airitaly tramite la Sfirs
20/2/2020 video
«Considerato che al momento la ministra non è riuscita a far desistere dalla liquidazione in bonis la Compagnia, per il momento si è evitato di poter accedere alla sola NaSpi, poiché la ministra ha garantito un decreto di urgenza ex art 44 Decreto Genova», dichiara il segretario generale Filt Cgil Sardegna Arnaldo Boeddu
21/2/2020
Il ministro dei Trasporti Paola De Micheli ha firmato il decreto. Ora la parola passa alla Regione autonoma della Sardegna sistemare gli atti formali utili alla riapertura delle vendite dei biglietti da giovedì 16 aprile
21/2/2020
La compagnia aerea ha comunicato via e-mail a tutti i passeggeri in possesso di un biglietto emesso per i voli in partenza dopo il 25 febbraio (acquistati tramite i canali diretti), che procederà al rimborso di ciascun biglietto nel minor tempo possibile
20/2/2020
«Il Governo cercherà di applicare nell’immediatezza la cassa integrazione per i lavoratori, che consente quindi a noi di avere maggior tempo a disposizione per trovare una soluzione di sistema». Ad annunciarlo è il presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas, a margine della riunione convocata questa mattina nella sede romana del Ministero dei Trasporti
20/2/2020
Sconti applicati a tutti i passeggeri Air Italy in possesso di un booking code Air Italy per volare tra Olbia e Verona, Torino, Bologna, Milano Linate e Milano Malpensa entro il 29 febbraio 2020
20/2/2020
Intanto la regione Sardegna pensa a rilevare la maggioranza e Christian Solinas si dice possibilista nonostante la posizione poco dialogante di di Qatar Airways, socio di minoranza della compagnia
20/2/2020
«Air Italy deve volare da Olbia sino 31 dicembre con aerei e personale propri: chiediamo che durante il regime di proroga della continuità territoriale l’azienda si impegni a proseguire regolarmente la sua attività in attesa della auspicabile conclusione positiva di questa vicenda drammatica», chiede UilTrasporti Sardegna. «La Sardegna non può rimanere isolata. Questo è un settore strategico al quale vanno trovate regole valide per tutti. Sono queste le ragioni alla base dello sciopero del 25 febbraio», rilancia l´Ugl
20/2/2020
«E´ questa la Sardegna che vogliamo, unita per rivendicare i nostri diritti», dichiara con soddisfazione il presidente del Consiglio regionale Michele Pais, componente della rappresentanza isolana a Roma
20/2/2020
Il Codacons chiama a raccolta gli azionisti Alitalia della Sardegna lanciando oggi in regione una azione risarcitoria collettiva sulla gestione di Alitalia Sai che ha portato al commissariamento della società
Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)