Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotizienuoroCronacaCronacaCovid-19: secondo positivo nella casa di riposo di Bitti
Red 24 marzo 2020
Covid-19: secondo positivo nella casa di riposo di Bitti
Un altro ospite (il secondo nel giro di tre giorni) della Casa di riposo “Nostra Segnora de su Meraculu” di Bitti è risultato positivo alle analisi sul CoronaVirus. La notizia è giunta ieri dall’ospedale San Francesco di Nuoro, dove da domenica si trova ricoverato il paziente


BITTI - Un altro ospite (il secondo nel giro di tre giorni [LEGGI]) della Casa di riposo “Nostra Segnora de su Meraculu” di Bitti è risultato positivo alle analisi sul CoronaVirus. La notizia è giunta ieri (lunedì) dall’ospedale San Francesco di Nuoro, dove da domenica si trova ricoverato il paziente.

«Stiamo gestendo l’emergenza in costante collaborazione con la direzione sanitaria della Assl di Nuoro, con il Servizio igiene (coordinamento delle aree di Oristano, Olbia e Nuoro) e con l’Assistenza domiciliare integrata. Ai dirigenti che guidano queste strutture e a tutti i loro collaboratori va la mia gratitudine e il più sincero apprezzamento per aver organizzato una vera e propria task force all’interno del Nostra Segnora de su Meraculu», dichiara il sindaco di Bitti Giuseppe Ciccolini.

«Ci tengo a esprimere un ringraziamento speciale al personale – ha aggiunto il primo cittadino – che, con straordinario senso del dovere e forte sacrificio, sta assicurando il servizio di assistenza agli ospiti. Una prova encomiabile che ha visto gli operatori risiedere all’interno della struttura evitando così spostamenti, potenzialmente pericolosi sul piano del contagio del virus, nel centro abitato e presso le proprie famiglie. Domani, saranno sottoposti alla prova del tampone una quarantina di cittadini tra ospiti, operatori della Casa di riposo e personale medico che negli ultimi giorni ha avuto contatti con il Nostra Segnora de su Meraculu».
29/3/2020
111 controlli alle persone e diciannove agli esercizi commerciali, con due denunce per violazione delle norme di contenimento del Covid-19. Ieri , la Polizia locale ha dovuto denunciare un venditore ambulante di prodotti ortofrutticoli (attività vietata dalle norme di contrasto al Covid-19) ed un giovane
28/3/2020
La notizia ha sconvolto tutta la comunità isolana, suscitando oltre che dolore enorme rabbia. Anche il sindaco ha sbottato: Se ci saranno responsabilità spetterà a chi di dovere accertarle
28/3/2020
Sono stati 147 nell’area di Cagliari, cinquantadue ad Iglesias, trentanove ad Oristano, 179 a Sassari, ottantasei a Tempio Pausania, cinquantasei a Nuoro e trentasette a Lanusei. Sono state sanzionate otto persone a Cagliari ed una a Sassari, segnalate alla Magistratura
28/3/2020
Ottantasette controlli alle persone e quattordici agli esercizi commerciali, con quattro violazioni accertate. Questo il bilancio dell´attività della Polizia locale di Sassari, che anche ieri ha pattugliato tutto il territorio per assicurare il rispetto della normativa in materia di contrasto al Covid-19
28/3/2020
Terzo caso di bracconaggio in Sardegna in piena emergenza CoronaVirus. Lo rileva il Cabs, l´associazione di volontari esperti in antibracconaggio, dopo che i Carabinieri della Stazione di Selargius e del Nucleo Cites di Cagliari hanno dato notizia di una denuncia per bracconaggio nei pressi del capoluogo regionale


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)