Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotiziecagliariSportCalcio › Serie A: poker vincente per il Cagliari
Antonio Burruni 27 giugno 2020
Serie A: poker vincente per il Cagliari
Seconda vittoria consecutiva per i rossoblu, che sul manto erboso della Sardegna Arena hanno battuto per 4-2 il Torino. Alle reti di Nandez e Simeone nel primo tempo e di Nainggolan in avvio di ripresa, hanno risposto parzialmente Bremer e Belotti. Joao Pedro, dal dischetto, ha chiuso il match


CAGLIARI - Poker vincente per il Cagliari. Seconda vittoria consecutiva per i rossoblu, che sul manto erboso della Sardegna Arena hanno battuto per 4-2 il Torino. Alle reti di Nandez e Simeone nel primo tempo e di Nainggolan in avvio di ripresa, hanno risposto parzialmente Bremer e Belotti. Joao Pedro, dal dischetto, ha chiuso il match valido per il campionato di serie A.

PRIMO TEMPO. Al 4', ci prova Joao pedro, ma la sua conclusione da fuori non inquadra lo specchio della porta. All'11', padroni di casa in vantaggio con Nandez che calcia al volo uno spiovente ribattuto dalla difesa torinista. Cinque minuti dopo, Nandez innesca Lykogiannis sulla sinistra, che mette in mezzo per Simeone che insacca. Bandierina alzata, lungo check: il gol è buono, 2-0. Poco oltre la mezz'ora, ammonito Mattiello. Al 37', Cragno salva tutto su Belotti, con i granata che protestano per un presunto fallo. Quattro minuti dopo, cross di Nandez dalla destra, Nkoulou tocca con la parte alta del braccio e l'arbitro indica il dischetto. Poi Mariani va al Var e decide che è spalla. L'arbitro concede 6' di recupero e si va negli spogliatoi sul 2-0 rossoblu.

SECONDO TEMPO. Passano 45” ed il diagonale di Nainggolan dai 20metri vale il 3-0. Al 58', primo cambio ospite, con Ansaldi e Verdi per De Silvestri ed Edera. Mister Zenga risponde con Ionita e Cigarini per Mattiello e Nainggolan. Un minuto dopo, il Torino dimezza lo svantaggio con Bremer. Poco oltre l'ora di gioco, ci prova Rog da fuori, ma non inquadra lo specchio della porta. Il Cagliari fa fatica a trovare le contromisure su Ansaldi. Al 64', su azione d'angolo, Belotti trova la rete girando al volo di destro all'altezza del dischetto. Subito dopo, entra Pellegrini ed esce Lykogiannis. Al 67', Pellegrini viene atterrato da Nkoulou: è calcio di rigore. Va sul dischetto Joao Pedro, che spiazza Sirigu per il 4-2 al 68'. Cinque minuti dopo, Lukic e Singo subentrano per Rincon ed Aina. Ad un quarto d'ora dalla fine, giallo per Cigarini. Ammonito Carboni al 79' e, subito dopo, espulso qualcuno dalla panchina rossoblu per proteste. Millico subentra a Berenguer. A quattro minuti dalla fine, fuori Carboni e Joao Pedro, dentro Cacciatore e Ragatzu. L'arbitro concede 5' di recupero.

CAGLIARI-TORINO 4-2:
CAGLIARI: Cragno, Walukiewicz, Ceppitelli, Carboni (41'st Cacciatore), Mattiello (13'st Ionita), Nandez, Nainggolan (13'st Cigarini), Rog, Lykogiannis (20'st Pellegrini), Joao Pedro (41'st Ragatzu), Simeone. Allenatore Walter Zenga.
TORINO: Sirigu, Izzo, Nkoulou, Bremer, De Silvestri (13'st Ansaldi), Meite, Rincon (28'st Lukic), Aina (28'st Singo), Edera (13'st Verdi), Belotti, Berenguer (35'st Millico). Allenatore Moreno Longo.
ARBITRO: Maurizio Mariani di Aprilia.
RETI: 11' Nandez, 16' Simeone, 1'st Nainggolan, 14'st Bremer, 19'st Belotti, 23'st Joao Pedro (rig.).

Nella foto: Joao Pedro, suo il rigore che ha chiuso il match
Commenti
9/7/2020
L’esperto ex Trastevere, classe 1993, ha vestito anche le maglie di Ascoli, Vis Pesaro, Nocerina e L’Aquila ed è una punta di movimento richiesta da mister Gardini, che lo avrà a disposizione nel suo 4-3-3


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)