Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotiziecagliariCronacaCronaca › Sequestrata piantagione di canapa indiana
Red 21 settembre 2020
Sequestrata piantagione di canapa indiana
I finanzieri del Reparto Operativo aeronavale di Cagliari hanno individuato e sequestrato una piantagione illegale di cannabis indica in località Fidrigu, nelle campagne di Donori. La coltivazione abusiva è stata rinvenuta in un’area recintata all’interno di un’azienda agricola


DONORI - I finanzieri del Reparto Operativo aeronavale di Cagliari hanno individuato e sequestrato una piantagione illegale di canapa indiana in località Fidrigu, nelle campagne di Donori. La coltivazione abusiva è stata rinvenuta in un’area recintata all’interno di un’azienda agricola.

L'operazione è scattata da una ricognizione effettuata da un elicottero della Sezione Aerea di Elmas, che ha riconosciuto dall’alto la piantagione. La sinergia tra i Reparti aeronavali ha permesso ai militari della Stazione Navale di Cagliari di raggiungere subito la zona via terra e, dopo aver accertato che la coltivazione fosse del tutto illegale, hanno proceduto al sequestro, previo sradicamento, di 120 piante di “Cannabis Indica” di varie dimensioni, comprese tra i 2 e i 3metri, in piena fioritura, oltre a numerose piante della stessa tipologia, già recise e in fase di essiccazione.

Inoltre, lungo i filari della piantagione è stato trovato un sofisticato sistema di irrigazione collegato direttamente all’impianto idrico dell’azienda. Una volta immesso sul mercato illegale, lo stupefacente avrebbe fruttato un guadagno di circa 200mila euro. L’operazione si è conclusa con il sequestro delle piante di canapa indiana e con l’arresto del responsabile, colto in flagranza di reato. Quest’ultimo è stato deferito alla competente Autorità giudiziaria per coltivazione abusiva di canapa indiana. Gli arbusti, dopo il nulla osta della Autorità Giudiziaria, verranno distrutti.
15:20
Il legale di Marcello Tilloca, già condannato a 30 anni, ha chiesto la perizia psichiatrica. Contrari tutti i legali di parte civile che hanno avvalorato la richiesta del procuratore generale
12:03
Il tragico incidente è accaduto nella giornata di domenica, l´uomo è morto dissanguato. A lanciare l´allarme un familiare. Inutili i soccorsi giunti perfino con l´elisoccorso


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)