Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotiziecagliariCronacaUniversità › Nuove sinergie tra UniCa e Atenei messicani
Red 26 gennaio 2021
Nuove sinergie tra UniCa e Atenei messicani
E´ quanto emerso durante l´incontro di ieri mattina tra il rettore Maria Del Zompo e l´ambasciatore del Messico in Italia Carlos Eugenio García de Alba Zepeda


CAGLIARI - «Sono lieta di questo incontro, perché ancora una volta la nostra università può allargare le proprie collaborazioni internazionali. In questo modo, si potranno rafforzare gli accordi già in atto con le realtà universitarie messicane e ampliare gli interessi nei confronti della ricerca e della didattica del mondo latino-americano». Lo ha detto il rettore dell’Università degli studi di Cagliari Maria Del Zompo durante il lungo e cordiale incontro a Palazzo Belgrano con Carlos Eugenio Garcìa de Alba Zepeda, ambasciatore del Messico in Italia. Al centro del colloquio idee e progetti per future collaborazioni internazionali tra UniCa e gli atenei messicani e latino-americani.

L’ambasciatore, accompagnato da Renato Chiesa e Riccardo Lo Monaco, ha evidenziato tutta la sua disponibilità per la creazione di sinergie con il Messico attraverso i canali diplomatici: «Ci tenevo a portare i saluti del mio Governo, è la mia prima visita ufficiale in Sardegna. Abbiamo bisogno di capire che cosa stiamo facendo e cosa possiamo fare di più con il sistema universitario messicano». Dall’incontro, è emersa una forte volontà delle parti a progettare iniziative comuni: «Si potrà lavorare insieme per istituire una Cattedra tematica, sul modello di quelle dell’Unesco, che in qualche modo approfondisca un tema di interesse specifico comune a due atenei: abbiamo già avviato alcune collaborazioni in questo senso».

All’incontro hanno partecipato anche il prorettore all’Internazionalizzazione Alessandra Carucci, la docente di Lingua spagnola Maria Cristina Secci e il capo di Gabinetto del rettore Elisabetta Cagetti. Carucci, nel presentare le attività di UniCa, ha illustrato le collaborazioni già in atto con le università messicane: Universidad Veracruzana, Universidad Autonoma metropolitana, Universidad del Mayab, Universidad Autonoma de Coahuila, Universidad de Guanajuato, Colegio de San Luis e, di prossima attivazione, con l’Universidad Nuevo Leòn de Monterrey. Secci ha presentato alcune pubblicazioni tra cui “Tierras”, un volume che contiene le traduzioni di opere di autori messicani curate da studenti dell'Università di Cagliari, e “Tertulias”, la collana dell’Ateneo UniCapress dedicata agli studi nel settore della ispanistica, con particolare riferimento all’America Latina.

Nella foto: Carlos Eugenio García de Alba Zepeda e Maria Del Zompo
Commenti
12:06
Pubblicato su “Neurology” l´editoriale di due docenti sassaresi e del loro collega statunitense in cui ipotizzano che alcuni farmaci, che innalzano il livello di colesterolo Hdl nel sangue, possono essere utili nel prevenire o rallentare il progressivo peggioramento della neurodegenerazione negli individui a rischio
9:46
Il gruppo di ricerca interdisciplinare dell´Università degli studi di Cagliari, guidato da Pierluigi Caboni e Luigi Atzori, partecipa al progetto europeo “Prodgne”, in sinergia con gruppo di ricerca scientifica di importanti Atenei europei, con l´Ospedale pediatrico di Ottawa e con un´associazione di pazienti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)