Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotizieolbiaPoliticaAeroporto › Air Italy: «Da De Micheli, parole di verità»
Red 20 febbraio 2020 video
Air Italy: «Da De Micheli, parole di verità»
«Considerato che al momento la ministra non è riuscita a far desistere dalla liquidazione in bonis la Compagnia, per il momento si è evitato di poter accedere alla sola NaSpi, poiché la ministra ha garantito un decreto di urgenza ex art 44 Decreto Genova», dichiara il segretario generale Filt Cgil Sardegna Arnaldo Boeddu


OLBIA - Il segretario generale Filt Cgil Sardegna Arnaldo Boeddu, presente al tavolo al Mit [LEGGI] ha apprezzato le parole “di verità” pronunciate dal ministro Paola De Micheli. «Considerato che al momento la ministra non è riuscita a far desistere dalla liquidazione in bonis la Compagnia, per il momento si è evitato di poter accedere alla sola NaSpi, poiché la ministra ha garantito un decreto di urgenza ex art 44 Decreto Genova. Questo consente, almeno per il momento di assegnare ai lavoratori di poter portare a casa un reddito minimo e lasciare a questa difficilissima vertenza un po’ più di tempo per trovare soluzioni alternative»¸ sottolinea Boeddu.

Tra le soluzioni alternative, la Filt ha proposto un tavolo permanente sul comparto del trasporto aereo, la verifica «se ed in che termini, a quali condizioni e con quale percentuale vogliono entrare nel capitale azionario Regione Sardegna (con la Sfirs), Regione Lombardia e Governo nazionale (con cassa depositi e prestiti), il finanziamento del Fondo di solidarietà del trasporto aereo. Resta, purtroppo, il problema che il personale navigante di Air Italy rischia di rimanere senza lavoro e quindi perdere i brevetti perché, al momento, non vi è la certezza che la continuità territoriale da e per Olbia verrà garantita da aeromobili Air Italy e non da quelli presi a noleggio in wite lease»¸ ammonisce il segretario generale Filt Cgil Sardegna.

«Questo, però, è stato solo il primo incontro e di conseguenza il primo passo di una vertenza non semplice e che non si risolverà in tempi brevi. Il paese Italia ha bisogno di un vettore tradizionale forte, così come di regioni certe, che impediscano una concorrenza sleale da parte di compagnie pirata. Andiamo via da Roma – conclude Arnaldo Boeddu - con la consapevolezza di non aver risolto un problema enorme ma, almeno abbiamo la certezza che il Governo emanerà un decreto che ci consente di avere un po’ più di tempo ed un po’ di ossigeno per i lavoratori e le loro famiglie».

Nella foto: il segretario generale Filt Cgil Sardegna Arnaldo Boeddu
Commenti

26/3/2020
Il “Mario Mameli” è il primo scalo in Europa ad aver adottato un nuovo sistema di disinfezione delle superfici a raggi ultravioletti tramite i dispositivi prodotti dalla “Sanycar”


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)