Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotiziesassariSaluteSanità › Sennori: 3 positivi e 3 in isolamento
Cor 16 ottobre 2020
Sennori: 3 positivi e 3 in isolamento
Sars-Cov-2: in paese tre persone positive e tre in isolamento fiduciario. Tutti negativi i tamponi sui dipendenti e gli amministratori comunali di Sennori


SENNORI - In base ai dati trasmessi dall’Ats al Comune e alle verifiche dell’amministrazione comunale, a oggi a Sennori ci sono tre persone positive al Sars-Cov-2 e tre in isolamento fiduciario. Le persone positive al virus stanno bene, sono asintomatiche e stanno trascorrendo la quarantena nelle loro abitazioni, così come le tre che si trovano in isolamento volontario in quanto venute a contatto con persone sospettate di avere contratto il Covid-19. Ritorno alla normalità per le attività del Comune e del sindaco, che nell’ultima settimana aveva scelto l’isolamento fiduciario dopo essere stato a contatto con sospetti casi di coronavirus, e aveva continuato comunque a lavorare da casa. Ieri sera l’Ats ha comunicato che i tamponi eseguiti su dipendenti e amministratori comunali, hanno dato tutti esito negativo.

Nei giorni scorsi tutto il personale che lavora in Comune, compresi gli amministratori, si erano sottoposti ai test sierologici, che avevano dato risultati dubbi, con molti postivi. «La situazione non era chiara e abbiamo chiesto all’Ats di effettuare i tamponi su tutti, sia dipendenti, sia amministratori», spiega il sindaco, Nicola Sassu. Martedì gli operatori dell’Ats hanno effettuato i tamponi direttamente a Sennori e ieri sera sono arrivati i risultati, tutti negativi.

Il sindaco ha quindi terminato il suo periodo di isolamento volontario e da questa mattina ha ripreso a lavorare in Municipio. «Ringraziamo l’Ats per la disponibilità e collaborazione grazie alla quale possiamo ora lavorare con più serenità», commenta Sassu. «Ma non bisogna abbassare la guardia. Il virus continua a circolare e il rischio contagi resta alto, per tutti. Per questo invito i cittadini a indossare la mascherina e rispettare tutte le norme di comportamento per limitare la diffusione del virus: mantenere le distanze, evitare di creare assembramenti, e attenersi quindi a tutte le regole indicate dal Governo e dall’amministrazione comunale. Se tutti agiamo con coscienza riusciremo a tenere sotto controllo la situazione, così come abbiamo già fatto durante la prima ondata della pandemia».
Commenti
10:02
L’azione dell’Ats punta ad alleggerire la pressione affrontata dagli ospedali alle prese con i contagi nell’Isola. Ogni posto letto costerà 66euro a notte al Sistema sanitario regionale
11:03
E’ la richiesta del consigliere regionale del Movimento 5 stelle Carla Cuccu, segretaria della Commissione Sanità e politiche sociali, che ha presentato un’interrogazione al presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas e all’assessore regionale alla Sanità Mario Nieddu, per chiedere il ripristino dell’ex struttura di Iglesias
20:34
In attesa della decisione del presidente della Regione autonoma della Sardegnam arrivano le prime reazione politiche. «Cosa avete fatto per scongiurare questa ipotesi? In estate nessuna programmazione e organizzazione»
22:17
Proseguono i commenti politici al comunicato del presidente della Regione autonoma della Sardegna Christian Solinas, dove si prevedeva una stretta anti-Covid nell’Isola. Ecco la dichiarazione del deputato del Movimento 5 stelle Mario Perantoni
18:35
Lo comunica il Presidente della Regione Christian Solinas che pensa ad un nuovo lockdown regionale per evitare di compromettere la tenuta del sistema sanitario e la regolare erogazione delle cure. Covid, situazione grave in Sardegna
14:32
Il sindaco Andrea Lutzu ha riunito il Coc di Protezione civile, le associazioni di volontariato e le case di riposo per un esame della situazione alla luce dell’evolversi della diffusione del Coronavirus in città
16:46
Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale si registrano 167 nuovi casi, 127 rilevati attraverso attività di screening e 40 da sospetto diagnostico
21/10/2020
Il procuratore aggiunto Paolo de Angelis avrebbe già incaricato i carabinieri di acquisire informazioni e documentazione relative all´inchiesta
19/10/2020
«Il reparto non ha mai chiuso», precisazioni della direttrice della struttura. Screening su personale e pazienti: tutti negativi
19/10/2020
Si libera viale Italia dalla sosta dei mezzi di soccorso. Le aree di sosta sono state realizzate nel retro del Pronto soccorso e l´accesso sarà regolamentato dal portiere in servizio nella guardiola di viale Italia


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2020 Mediatica SRL - Alghero (SS)