Skin ADV
Nuoro News
Notizie    Video   
NOTIZIE
Nuoro News su YouTube Nuoro News su Facebook Nuoro News su Twitter
Nuoro NewsnotizienuoroPoliticaSanità › «Poliambulatorio Macomer, situazione grave»
Red 24 novembre 2020
«Poliambulatorio Macomer, situazione grave»
«Da mesi, chiediamo di salvare il laboratorio analisi utile per tutto il Marghine», dichiara Franco Stara, consigliere regionale di Italia viva aderente al gruppo dei Progressisti


MACOMER - «Da mesi, denunciamo l'imminente chiusura del laboratorio analisi del Poliambulatorio di Macomer e in questi giorni va in quiescenza l'unico dirigente medico». A lanciare l'allarme è Franco Stara, consigliere regionale di Italia viva aderente al gruppo dei Progressisti.

«Se in questo periodo si fosse lavorato per salvare e potenziare il laboratorio, Macomer e tutto il Marghine non vivrebbero una situazione di così elevata emergenza sanitaria. In funzione e potenziato, infatti – sottolinea Stara - affiancato da un Covid center nella struttura dove stenta a decollare l'Rsa, il laboratorio avrebbe potuto garantire il processo di sierologici e tamponi senza le lungaggini cui si va incontro facendo capo a Nuoro».

«Tutto senza tralasciare il grosso disagio che si verrà a creare in altri reparti come Oncologia. I pazienti che necessitano di chemioterapia devono essere sottoposti alla valutazione di un emocromo da analizzare in tempi rapidi dal medico preposto, che ormai sarà presente solo saltuariamente in distaccamento e quindi, nella maggior parte dei casi, dovrà lavorare per via telematica», conclude l'esponente di Italia viva.

Nella foto: il consigliere regionale Franco Stara
Commenti
23/2/2021
«Dalla Giunta regionale impegno concreto per il territorio», ha assicurato l´assessore regionale della Sanità Mario Nieddu, che ieri mattina è intervenuto nella seduta aperta del Consiglio comunale di Nuoro, ospitato dal Teatro Eliseo
23:04
La Direzione Ares-Ats Sardegna, con la Direzione ASL Sassari e con il coordinamento della Direzione del Distretto di Ozieri, ha organizzato due giornate di screening dedicate alla popolazione residente a Bono per contrastare e contenere la diffusione della variante inglese del Covid-19
22:03
Da domani, niente didattica in presenza in alcune scuole della città, dove alcune persone sono risultate positive al Covid-19. Le scuole interessate sono le primarie di Via Vignola e di Via Vicenza, la media di Via Veronese e la scuola dell’infanzia Sacra Famiglia
15:33
La struttura di Microbiologia e virologia è stata fondamentale nell’individuazione dei casi a Bono e di altri sospetti nel Nord Sardegna. Con un nuovo macchinario pronta a sequenziare l’intero genoma del virus
15:37
Conferenza territoriale socio sanitaria Asl Sassari, screening e vaccini al centro dell’incontro con i sindaci. Collegati da remoto anche il direttore del Distretto di Ozieri, Antonio Saba, il presidente dell’Ordine dei Medici della provincia di Sassari, Nicola Addis, e i rappresentanti delle organizzazioni sindacali
23/2/2021
Sono 247 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (diciassette in meno rispetto a ieri), mentre scendono da ventisette a ventiquattro i pazienti in Terapia intensiva (- tre). I guariti nelle ultime ventiquattro ore sono 125
23/2/2021
La Riviera del corallo al centro del patto tra il Comune, l´Università degli studi di Sassari, l´Universitat Oberta de Catalunya e la Xarxa Vives d´Univertitats per lo sviluppo del progetto del “Day service pilota” per la promozione della salute comunitaria
15:43
Duro intervento del gruppo dei Progressisti in consiglio regionale sui continui annunci, sempre disattesi, sul piano vaccinale alla popolazione: «Le incognite sono troppe»
15:14
Ottanta persone, tra ospiti e operatori, hanno già ricevuto il vaccino nella Casa di accoglienza cagliaritana. Giovedì, verranno somministrate altre settanta dosi
17:05
Sono 238 i pazienti attualmente ricoverati in ospedale in reparti non intensivi (nove in meno rispetto a ieri), mentre scendono da ventiquattro a ventuno i pazienti in Terapia intensiva (- tre). 174 i guariti nelle ultime ventiquattro ore
23/2/2021
Ieri mattina, a Sassari, sono state somministrate le dosi agli uomini e alle donne della Guardia di finanza, della Polizia di Stato, dei Vigili del fuoco, dei Carabinieri e della Polizia penitenziaria
23/2/2021
Il comune e la dirigenza sanitaria preparano la campagna di somministrazione alla popolazione, che inizia con gli anziani. Già somministrate 3.600 dosi a operatori sanitari, ospiti delle case di riposo e volontari. In corso i vaccini per veterinari, medici e farmacisti
23/2/2021
«Finalmente sono stati ascoltati i nostri appelli, questo è un successo non solo per la sanità territoriale sarda, ma per l´intera Isola e i suoi abitanti», dichiara il consigliere regionale del Partito democratico Roberto Deriu
22/2/2021
Target raggiunto anche nel Medio Campidano. Il presidente della Regione autonoma della Sardegna sottolinea «La forza di un progetto che unisce cittadini e Istituzioni contro il virus». Circa 3mila gli ultraottantenni vaccinati
29/12/2020
Sono stati 2.489 i test effettuati nelle ultime ventiquattro ore. Salgono di una unità sia il numero dei ricoverati in reparti non intensivi, sia in quelli intensivi. Duecento i nuovi guariti


Hosting provider Aruba S.p.A. Via San Clemente, 53 - 24036 Ponte San Pietro (BG) P.IVA 01573850516 - C.F. 04552920482

© 2000-2021 Mediatica SRL - Alghero (SS)